“Cosa sono queste macchie (o righe) nere presenti su tutti o quasi tutti i denti nella bocca del mio bambino?” In realtà queste fastidiose “righe nere”, presenti sui margini gengivali, si chiamano Black Stein e sono batteri cromogeni. Una particolare specie batterica che ha la particolarità di colorarsi di nero quando si riproduce (con il […]

“Cosa sono queste macchie (o righe) nere presenti su tutti o quasi tutti i denti nella bocca del mio bambino?”

In realtà queste fastidiose “righe nere”, presenti sui margini gengivali, si chiamano Black Stein e sono batteri cromogeni.

Una particolare specie batterica che ha la particolarità di colorarsi di nero quando si riproduce (con il metabolismo batterico).

Tranquilli però, non sono pericolosi. Anzi, sono anche dei nemici dello streptococco che dà origine alle carie: gli fanno la guerra!

I batteri cromogeni vanno però comunque rimossi dai dentini dei bambini, perché possono aumentare e creare indelebili pigmentazioni dello smalto dentale.

La loro rimozione viene fatta dall’ igienista dentale con una semplice, veloce e indolore pulizia dei denti pediatrica.

Per limitare la loro formazione, inoltre, si può utilizzare un dentifricio specifico e assumere dei fermenti lattici che ne rallentano la riproduzione.

Se pensi che il tuo bambino soffra di Black Stein prenota un appuntamento per una visita in uno dei nostri centri.

Autore:

Dr.ssa Daniela Mari

Odontoiatra Pediatrica (RM)